PH +39 06 88541504 - FAX +39 06 98380213

Lifebrain entra nel mercato italiano dei laboratori di analisi

Vienna/Roma 21 maggio 2014 – Lifebrain AG, società austriaca con sede a Vienna, attiva nel settore dei laboratori di analisi, ha acquisito il Gruppo Guidonia, una delle più importanti realtà operanti a Roma e provincia, composto da 7 società che impiegano circa 200 dipendenti.  Mario Dionisi resterà nel consiglio di amministrazione e parte del management team della società per garantire continuità nella gestione e contribuire alla futura ulteriore crescita del Gruppo Guidonia. Lifebrain, fondata nel febbraio 2013 dall’ex-azionista di maggioranza del Gruppo Futurelab e da altri azionisti privati, è attualmente il gruppo europeo attivo nel settore dei laboratori di analisi con il più alto tasso di crescita.  “Abbiamo iniziato il nostro percorso 6 mesi fa con l’acquisizione di Labtop AG in Svizzera e successivamente, grazie ad altre quattro acquisizioni, tra le quali quella del principale laboratorio citologico svizzero, abbiamo incrementato il nostro fatturato di circa 20 milioni di Euro. In termini strategici, l’acquisizione del gruppo Guidonia rappresenta il primo importante passo per il nostro posizionamento al vertice del settore nel territorio di Roma e del sud Italia” – così il Prof. Michael Havel, Amministratore Delegato e co-fondatore di Lifebrain AG. Bernhard Auer, Direttore Finanziario della società, aggiunge: “Abbiamo individuato un numero considerevole di ulteriori società target in Europa e abbiamo già a disposizione oltre 100 milioni di euro per ulteriori investimenti da effettuare  nei prossimi 6 mesi”. Il management di Lifebrain ha dato prova della propria abilità nel costruire un gruppo focalizzato sui laboratori d’analisi tra le più stabili a livello internazionale già con l’esperienza del Gruppo Futurelab, il cui fatturato, nel giro di 4 anni, è cresciuto da 10 milioni di euro (2004) a 160 milioni di euro (2008) e che si è affermato quale leader commerciale e industriale in Austria e in numerosi altri paesi della Comunità Europea. “Lavoriamo ormai da più di 10 anni con il managment team di Lifebrain con il quale abbiamo portato a termine, con successo, circa 45 acquisizioni e siamo orgogliosi di aver assistito Lifebrain anche in questa nuova e dinamica iniziativa imprenditoriale” – così Dieter Spranz, partner di Wolf Theiss, consulente legale austriaco di Lifebrain AG. Lifebrain è stata assistita quanto concerne gli aspetti legali dell’acquisizione, dallo studio legale Latham & Watkins e, per gli aspetti finanziari, da BDO.  I soci del Gruppo Guidonia sono stati assistiti da Simmons & Simmons, per gli aspetti legali, e da FC & Partners, per gli aspetti finanziari.

Acquisizione di 16 aziende per gruppo leader europeo Healthcare

Acquisizione di 18 aziende per gruppo europeo Life Science